“Chi fa da sé fa per tre, ma chi fa in tre crea un team”. L’associazione Kunstrasse si racconta.

Creatività è unire elementi esistenti con connessioni nuove, che siano utili

Le Kunstrasse sono l’associazione protagonista del prossimo MrWolf, il 26 maggio a Kilowatt, durante il quale sarà affrontato il tema del piano economico-finanziario, numeri e metriche.

In attesa di conoscerle di persona abbiamo chiesto loro di raccontarsi nel nostro blog.

Chi sono le Kunstrasse?

è un progetto che nasce dall’incontro di due menti creative di ritorno da un viaggio a Berlino. A maggio 2013 vince il bando Il prodotto della creatività promosso da GAER e Regione Emilia Romagna, volto a promuovere idee imprenditoriali nell’ambito della creatività giovanile e così, a giugno 2013 decide di costituirsi Associazione Culturale.
Oggi Kunstrasse opera a Bologna con lo scopo di divulgare e promuovere qualsiasi attività di carattere creativo e ogni tipo di espressione artistica. L’ obiettivo è quello di fornire supporto a chiunque voglia farsi conoscere attraverso la propria arte, rafforzandone l’immagine e risaltandone la visibilità.

Kunstrasse-Team-0086[Nella foto, da sinistra: Carolina Cantelli, Jessica Malaguti, Stella Cassanelli, Martina Medri e Estefania Andrea Zappatore]

Artisti, creatività, eventi, community, racconto e ascolto sono le parole chiave che caratterizzano questa formazione tutta al femminile. Ma nello specifico quali sono le competenze che porteranno dentro la community di CoopUp Bologna?

Il nostro metodo di lavoro! Ciò che ci caratterizza fortemente, infatti, è la modalità con cui lavoriamo: attraverso l’analisi del progetto o servizio da strutturare, selezioniamo i migliori professionisti dalla nostra rete e assembliamo il team che meglio risponde alle esigenze richieste. Questo ci permette di coinvolgere di volta in volta la nostra community, creando occasioni di scambio e lavoro. Chi fa da sé fa per tre, ma chi fa in tre crea un team!

Non c’è scambio senza condivisione, questo è certo. Quindi cosa, invece, vorrebbero acquisire dentro la rete CoopUp?

Ci piacerebbe imparare a gestire e sfruttare al meglio le risorse economiche per riuscire ad auto-sostenerci e finanziare i nostri progetti.

Quale occasione migliore se non questo MrWolf? Infatti, fra gli approfondimenti dell’incontro, ci sarà anche un momento per parlare di conto economico e stato patrimoniale, rendiconto finanziario e fabbisogno, pillole di gestione finanziaria cooperativa.

L’associazione Kunstrasse si inserisce nel settore artistico, che fa leva sulla capacità cognitiva della mente di creare, fare (dal niente), quindi crescere. Infatti, le 5 ragazze cercano di portare innovazione e migliorare il loro settore di riferimento attraverso:

le attività che svolgiamo, così come i servizi erogati, non sono mai fine a se stessi. Cerchiamo sempre di creare occasioni di scambio tra noi e i nostri interlocutori, facendo in modo che da ogni confronto nascano nuove idee, collaborazioni e progetti. Il rapporto con la nostra community è bidirezionale: le conoscenze e le esperienze di ognuno vengono messe a favore degli altri.

Per concludere, c’è sempre qualcuno da cui traiamo ispirazioni. Nel caso dell’associazione Kunstrasse:

sono diverse le realtà con cui condividiamo filosofia e obiettivi. Tra queste, Elastico – duo di artiste visive che da anni porta avanti un progetto di intervento e interazione su e con il tessuto urbano – è sicuramente quella che prendiamo come riferimento e a cui ci sentiamo particolarmente vicine. Oltre al team al femminile, ci accomuna l’intenzione di promuovere la cultura partendo dal basso. Come loro ci rivolgiamo ad artisti emergenti, incentivando le collaborazioni tra progetti e realtà diverse.

Ci vediamo martedì 26 per conoscerle meglio e “scannerizzarle” assieme ai MrWolf.

Per iscriversi all’eventohttps://goo.gl/arzbV5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *